Scaldare il latte materno tirato: come fare e cosa non fare


latte materno tirato
Oggi vi spiegheremo come fare per scaldare il latte materno tirato e soprattutto cosa non bisogna fare assolutamente. Che sia per necessità o anche per un po' di sollievo dall'allattamento, molte mamme decidono di tirare il latte materno per poi darlo col biberon al bambino: si può fare, certo che si può fare, però è fondamentale sapere come riscaldare il latte, perché seppure qualcuno, magari alle prime armi, potrebbe pensare che si scalda come qualsiasi altra cosa, la verità è ben altra. Quindi, prima di scoprire come fare, vi diciamo subito che il latte materno non va mai riscaldato direttamente sul fuoco: mai metterlo in un pentolino e mai riscaldare sul fornello.

Un'altra raccomandazione da fare riguarda la conservazione del latte, una fase che precede, logicamente, quella del riscaldamento, e da cui dipende anche la modalità di quest'ultima. Vi abbiamo già illustrato e approfonditamente come conservare il latte materno e quindi sapete già che potete sia conservare in frigo sia congelare: nel primo caso, potete passare direttamente a scaldare il latte tirato, mentre nel secondo dovrete, ovviamente, prima scongelare (mettendolo la notte prima in frigo, mai lasciarlo scongelare a temperatura ambiente o in microonde, né in acqua bollente).

Ma veniamo al riscaldamento del latte materno: come fare? Un primo modo per farlo è mettere il contenitore sotto l'acqua corrente: che sia calda, ma non bollente, perché l'elevata temperatura altera le proprietà del latte materno, inoltre dovrete partira da una temperatura tiepida e aumentare gradualmente fino a giungere a quella calda. Fate girare lentamente il contenitore per scaldare il latte materno in modo omogeneo e fermatevi appena notate che l'acqua comincia a produrre il vapore.

Un altro metodo prevede il riscaldamento a bagnomaria: riempite una pentola d'acqua e riscaldatela sul fornello, fino a quando l'acqua comincia a produrre vapore; non bisogna portare a ebollizione, perché scalderebbe il latte materno tirato troppo velocemente né bisogna immergere il contenitore nella pentola quando questa è ancora sul fuoco. Inoltre, potrete decidere di lasciare il contenitore immerso oppure, per i più diffidenti, si può anche mantenere immerso, tenendola con la mano e impedendo che tocchi il fondo.

Vediamo, a questo punto, un riassunto dei due modi per riscaldare il latte materno tirato.

Come si può scaldare il latte materno tirato?

  1. La prima opzione è tenere il contenitore sotto l'acqua corrente, prima tiepida e poi calda, ma mai bollente e tenerlo qualche minuto, fino a quando non noterete del vapore;
  2. La seconda opzione è riscaldare il latte materno tirato a bagnomaria: anche in questo caso, l'acqua in cui andrete a immergere il contenitore non deve essere bollente e, soprattutto, ricordate di togliere la pentola dal fuoco prima di usarla per scaldare il latte.
Adesso che sapete come scaldare il latte materno tirato, e in questa raccolta trovate tutti i nostri approfondimenti per le mamme, abbiamo gli ultimi consigli per voi: il latte avanzato dalla poppata non va riutilizzato, ma dovrete buttarlo, così come non potrete conservarlo in frigo dopo averlo già riscaldato.

La foto è tratta da Pixabay.com



Commenti

Blogger
Nome

Abbronzanti fai da te Abbronzatura Alimentazione Allergia Animali Api Arancia Autunno Brufoli Caduta capelli Cani Capelli Capelli grassi Capelli lisci Capelli Ricci Capelli secchi Casa Cellulite Colazione Denti Dentifricio Dimagrire Doccia Doccia fredda Estate Febbre Freddo Frutta Frutta e Verdura Frutta secca Gelato Geloni Gravidanza Hennè Herpes IN EVIDENZA Insetti Insolazione Inverno La domanda Latte materno Mamme Mare Maschere Maschere per capelli Maschere per il viso Meduse Montagna Muffa Neonati e bambini Noci Occhi Oli Naturali Pasta Piante Piastra Piscina Primavera Problemi di salute Pulizia Punti neri Raffreddore Rimedi Rimedi caduta capelli Rimedi per capelli Rimedi per il viso Rimedi per la cellulite Riscaldamento Riso Risparmiare Rughe Sabbia Sale Scienza Scrub Semi Smagliature Sole SPECIALI Sport Sudore Tisane Tosse Uva Verdura Vestiti Viaggi Viso Zanzare
false
ltr
item
ILRIMEDIO: Scaldare il latte materno tirato: come fare e cosa non fare
Scaldare il latte materno tirato: come fare e cosa non fare
Per le mamme che intendono dare il latte materno tirato al bambino è utilissimo sapere come fare per riscaldarlo, perché ci sono degli errori da non fare assolutamente. Come scaldare il latte materno tirato? Scopritelo con noi.
https://4.bp.blogspot.com/-hrsPGdiXRx4/WDG3KOba8rI/AAAAAAAAXfo/Uv61lBlIIn4BwXAmUzraxMzq5_-YzcfXQCLcB/s200/Biberon.jpg
https://4.bp.blogspot.com/-hrsPGdiXRx4/WDG3KOba8rI/AAAAAAAAXfo/Uv61lBlIIn4BwXAmUzraxMzq5_-YzcfXQCLcB/s72-c/Biberon.jpg
ILRIMEDIO
http://www.ilrimedio.com/2016/11/scaldare-il-latte-materno-tirato-come.html
http://www.ilrimedio.com/
http://www.ilrimedio.com/
http://www.ilrimedio.com/2016/11/scaldare-il-latte-materno-tirato-come.html
true
6534700711882806096
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Leggi di più Rispondi Cancella la risposta Cancella da HOME Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE: Etichette Archivio SEARCH Tutti i post Nessun post trovato per questa ricerca Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora 1 minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa Follower Seguici Questo contenuto è PREMIUM Condividi per sbloccarlo Copia tutto Seleziona tutto Tutto è copiato negli appunti Non è possibile copiare, digita [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai il Mac) per copiare